LE MAMME NELLA LETTERATURA

14 maggio 2017, oggi è un giorno speciale per tutte le mamme perché sono uniche e stupende, sia che tengano sotto alla loro ala protettiva un pulcino, sia quando i “piccini” sono ormai più alti di loro.

Ci piace l’idea di dedicare questa giornata non solo alle nostre mamme, ma anche a quelle della letteratura, donne forti di cui ci siamo sentiti anche un po’ figli.

A noi sono venute subito in mente Margaret Curtis March, ‘Piccole donne’ di Louisa May Alcott, La signora Bennet, ‘Orgoglio e Pregiudizio’ di Jane Austen , Hester Prynne, ‘La lettera scarlatta’ di  Nathaniel Hawthorn, Anna Karenina, ‘Anna Karenina’ di  Lev Tolstoj , Anna Fierling, ‘Madre coraggio e i suoi figli’ di Bertolt Brecht , Mamma Oca, ‘I racconti di mamma oca’ di  Charles Perrault, la mamma di Cecilia, ‘I promessi Sposi’ di  Alessandro Manzoni e Ann Prentice, ‘Una figlia per sempre’ di  Mary Westmacott.

Cosa ne pensate? Chi è la vostra mamma preferita tra tutti i personaggi letterari in cui vi siete imbattuti?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...